IL GIRO DEL LIBRO IN 80 GIORNI

Un bambino che legge sarà un uomo che pensa.”

Interlinee propone per l’a.s. 2019/20 un progetto didattico innovativo intitolato

Il giro del libro in 80 giorni

Il progetto ha come obiettivo la promozione e la diffusione della lettura e il consolidamento delle competenze linguistiche nelle scuole, incentrato sull’approccio ludico, emotivo ed emozionale degli allievi che saranno coinvolti in una competizione a squadre incentrata sul libro stesso.

Il punto di forza della proposta consiste nella modalità alternativa in cui viene proposta la lettura integrale di un testo, spesso considerata faticosa, che invece diventa per i ragazzi stimolante, divertente e appagante.

L’offerta include materiale didattico ad uso dei docenti e degli allievi, interventi preliminari con gli insegnanti e attività in classe con i ragazzi, propedeutici alla fase finale a cura dei formatori di Interlinee.

DESTINATARI
Scuola primaria: classi III-IV-V
Scuola secondaria di primo grado: classi I-II-III
OBIETTIVI DEL PROGETTO
  • Stimolare il piacere della lettura
  • Attivare una didattica inclusiva (DSA, BES, italiano L2)
  • Imparare ad imparare (competenza chiave di cittadinanza europea)
  • Potenziare la motivazione ad apprendere
  • Sviluppare l’apprendimento attivo e cooperativo (cooperative learning)
  • Favorire l’esplorazione del testo in gruppo e in autonomia, nell’economia dello scambio peer to peer
  • Esercitare ed allenare la competenza legata alla logica del linguaggio (logica primaria) e al problem solving
  • Ampliare il lessico
  • Favorire la coesione del gruppo classe e lo spirito di squadra
  • Implementare le life skills inerenti la comunicazione assertiva e la gestione dei conflitti
  • Aiutare gli studenti a comprendere argomenti del programma scolastico attraverso un approccio svincolato dalla didattica formale ma ad essa complementare
  • Supportare i docenti nello stimolo dell’attenzione e dell’interesse degli studenti verso la lettura e i libri
Scarica qui la locandina in pdf.